Jessica

 

Jessica Ugatti

 

Le sue prime esperienze di palcoscenico cominciano all’età di quattro anni e da allora il teatro è il suo compagno di viaggio che la fa sentire viva, libera e senza paura.

E' Maestra di recitazione diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico di Roma, attrice, performer, pedagoga ed insegnante Odaka Yoga®.

Dopo gli studi accademici, oltre al teatro di prosa, debutta subito sul piccolo e grande schermo, collaborando con rinomati attori e registi italiani ed internazionali; al contempo si dedica alla didattica teatrale applicata a diverse discipline e fasce d’età.

 

Lo spettacolo dal vivo e l’improvvisazione hanno da sempre giocato un ruolo fondamentale nella sua evoluzione artistica e nella comprensione dell’utilizzo dei diversi linguaggi espressivi.

Da queste basi e dall’approfondimento in materia di sviluppo del personaggio, del comico e del clown consolida il suo personaggio più amato, Vibrissa: poliedrica artista, presentatrice e cantante.

Sognatrice funambola tra palco e realtà, dedica la sua vita alla ricerca degli strumenti che possano favorire la libertà d’espressione per una vita più felice.

 

Con Francesco intraprende un meraviglioso percorso alla scoperta della spiritualità e dello yoga durante il quale, passando dall’apparente finzione del gioco del teatro alla via della verità e grazie ad una comprensione più profonda delle conoscenze acquisite, decide di impegnarsi nella creazione di Yoga Theatre.

Grazie alle sue origini sri-lankesi che, tra ritualità e senso della collettività la spingono a credere profondamente nel lavoro di squadra per la creazione di una realtà basata sull’integrazione e l’espressione della multiforme bellezza umana, ama da sempre riconoscere e valorizzare le abilità e le propensioni di ogni essere umano.

E' co-fondatrice della compagnia teatrale Fools, con la quale si dedica alla sperimentazione ed innovazione teatrale. Fondatrice e direttrice artistica di Burlesque & Cabaret Verona e Vibrissa Academy of Performing Art, dove si dedica alla crescita dell’individuo attraverso la didattica teatrale applicata alla performance art.

 

Lo yoga mi fa vivere ogni giorno la ricerca alla riscoperta della vita, con passione incessante.

Il teatro mi ricorda ogni giorno che anche “da grande” è possibile continuare a giocare e vivere ogni esperienza con curiosità e meraviglia.

 


 

 

Francesco

 

Francesco Zinnamosca

 

Yogi ed insegnate Odaka Yoga®, è da sempre affascinato dalla filosofia orientale e dalle molteplici sfaccettature della psiche umana. Nella pratica dello Yoga trova un percorso di crescita personale che lo aiuta a comprendere come le abilità acquisite nella vita possano essere messe a servizio dell’evoluzione e del cammino spirituale di altre persone.

La ricerca della famiglia lo porta a compiere il suo primo viaggio in India da Swami Sai Baba all’età di 12 anni. Dalla visione dello Yoga Integrale di Sri Swami Satchidananda e dal buddismo Kadampa, trae degli ottimi insegnamenti e spunti per riuscire ad accettare e superare le difficoltà che si incontrano ogni giorno, attraverso una comprensione più profonda delle dinamiche alla base della vita.

 

 Nel 2004 conosce Jessica Ugatti, da allora sua compagna di vita, che gli fa scoprire il mondo del teatro del quale resta affascinato.

La collaborazione con la compagnia teatrale Fools lo vede esprimersi come light designer, direttore di palco, scenografo e attore.

Fondatore, manager e direttore tecnico di Burlesque & Cabaret Verona e Vibrissa Academy of Performing Arts, dal 2012 produce e organizza spettacoli ed eventi.

Queste esperienze gli permettono di sviluppare ingegnosità tecnica e creativa e di apprendere come utilizzare in maniera più consapevole capacità comunicative, di insegnamento e recitative.

 

Tra Verona, Roma, Londra e Brisbane (Australia) lavora come capo barman e manager nel campo della ristorazione per più di quindici anni, imparando a confrontarsi con usi e costumi diversi e apprendendo l’arte dell’adattamento che gli ha permesso di mantenere una mente libera ed aperta.

 

Le esperienze passate mi hanno dato una visione ampia di cos’è il mondo e mantenuto curioso rispetto agli eventi della vita.

Lo yoga mi aiuta, ogni giorno, a utilizzare al meglio le abilità consolidate nel tempo, per una crescita condivisa.